Il nostro sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti, chiudendo questo banner o continuando nella navigazione del sito si accetta l’utilizzo dei cookie. Per altre informazioni leggere l'informativa completa.

Cerca nel sito

                                                                                                                    

La storia dell'Unitalsi Toscana nel libro di Andrea Moricci

Centodieci anni di storia dell’Unitalsi Toscana attraverso fotografie, documenti, “ricordi del cuore” come ha spiegato Andrea Moricci, autore del libro “Per camminare insieme”, stampato in collaborazione con Settepuntozero srl e il contributo della Provincia di Firenze, e presentato il 7 marzo 2014 a Palazzo Medici Riccardi nella prestigiosa sala Luca Giordano.

Con l’autore c’erano Pier Francesco Nesti, che ha aiutato l’autore nella stesura, l’assessore provinciale alla Protezione civile Stefano Giorgetti e il presidente regionale Roberto Torelli. “Quella dell’Unitalsi è una storia meravigliosa – ha detto l’assessore Giorgetti – e io stesso, oltre a ricordare l’impegno del gruppo di Protezione civile dell’associazione, posso ricordare la mia esperienza diretta, nei pellegrinaggi”. Andrea Moricci, poi, ha spiegato la scelta dei materiali che hanno formato il libro: “I documenti, per mia scelta e conoscenza, sono legati a qualcosa della sottosezione o alle persone che ne hanno fatto parte. Per esempio la semplicità del barelliere di San Miniato con la moglie malata, scritta con molta approssimazione ma ricca di amore verso l’associazione. Le fotografie, invece, rappresentano le persone che hanno avuto un ruolo sia concreto nell’associazione per alcuni, sia affettivo per me e per altri. Ogni documento e ogni foto ha inoltre una sua motivazione, mia personale; è difficile da spiegare ma la pubblicazione è un qualcosa di mio, vivo, e non una scelta fredda di documenti, anche se importanti”. “L’Unitalsi è un mix di servizio di fede e di servizio – ha detto Roberto Torelli – e a molti di noi ha cambiato la vita. L’ultimo incontro con papa Francesco ci ha dato un’ulteriore spinta, invitandoci sempre di più a una sfida: l’integrazione concreta dei malati nell’associazione”.

Visite

1181554
Oggi
Ieri
Settimana
Mese
TOT
498
732
5457
18959
1181554

In Evidenza

Prev Next

Vicini a Genova

20-08-2018 Hits:4092 In evidenza Marco Morandini

Vicini a Genova

Read more

Lourdes, dalle emozioni di Giugno alla p…

17-07-2018 Hits:4541 In evidenza Marco Morandini

Lourdes, dalle emozioni di Giugno alla partenza di Luglio

  I pellegrinaggi rappresentano da sempre un momento ricco di emozioni e di voglia di stare e di camminare insieme. Più momenti messi l'uno accanto all'altro, a costituire i tasselli di...

Read more

Campagna 5XMILLE

08-05-2018 Hits:5485 In evidenza Marco Morandini

Campagna 5XMILLE

Donare il 5x1000 è una opportunità per sostenere i progetti e le attività UNITALSI. Un gesto semplice, che non costa nulla e che si traduce in un aiuto concreto. Maggiori informazioni...

Read more

Ciao Fabrizio

26-03-2018 Hits:6119 In evidenza Marco Morandini

Ciao Fabrizio

Ci ha lasciato Fabrizio Frizzi, un grandissimo amico della Famiglia Unitalsi, non solo testimonial ma anche UNO DI NOI... Ci mancherai!

Read more

Attività del mese di Marzo Ss Pisa

03-03-2018 Hits:6377 In evidenza Marco Morandini

Scarica l'allegato per vedere le attività di questo mese

Read more